Mamma morta in ospedale, ipotesi distacco della placenta

(ANSA) – BRESCIA, 2 GEN – Secondo una prima ipotesi, sarebbe stato il distacco totale della placenta e una conseguente emorragia ad aver provocato la morte di Giovanna Lazzari, la 30enne bresciana all’ottavo mese di gravidanza morta con il figlio che aveva in grembo agli Spedali civili di Brescia. La Procura di Brescia ha già sequestrato la cartella clinica e l’ha consegnata al medico che ha effettuato l’autopsia sul corpo della mamma e sul feto.

Condividi: