Calcio: Psg, Cavani pensa all’addio

(ANSA) – ROMA, 12 GEN – “O io o lui”: detto così sembra un aut aut ma il futuro di Edison Cavani a Parigi sarà legato a quello di Zlatan Ibrahimovic. Oggi L’Equipe scrive che se lo svedese dovesse decidere di prolungare il suo contratto col Psg l’uruguaiano farà le valigie. Vicino al suo 29/o compleanno, l’attaccante della Celeste non è disposto a continuare a condividere la scena con lo svedese e rimarrebbe solo se gli venisse garantito il ruolo di prima punta. Fonti ben informate affermano che a fine stagione sarebbe pronto a lasciare Parigi se non gli verrà garantita la maglia n.9. A rendere ancora più critica la situazione ci sarebbero anche alcuni presunti dissidi all’interno dello spogliatoio, emersi durante la pausa natalizia a Doha con alcuni ‘senatori’. Cavani ha il contratto con il Psg fino a giugno. Il suo agente, Claudio Annelluci, aveva parlato in passato dell’interessamento di Liverpool e Arsenal per il suo assistito ma nelle ultime settimane si sarebbe fatto sotto anche il Manchester United.

Condividi: