Mose: colletta in tribunale per ricorso ex assessore Chisso

(ANSA) – VENEZIA, 13 GEN – Tre volte era partito e altrettante volte è tornato indietro: il corposo pacco con il ricorso legale contro la decisione del Tribunale di sorveglianza di rimandare in carcere l’ex assessore Renato Chisso, coinvolto nella vicenda Mose, nonostante fosse pronto il 26 novembre è stato inviato il 30 dicembre. Scaduta la convenzione Poste-Ministero per la spedizione dei pacchi pesanti, i dipendenti del Tribunale hanno dovuto fare una colletta per raccogliere i soldi necessari (12 euro) per l’invio con raccomandata.

Condividi: