Istanbul: fratello attentatore kamikaze in Siria

(ANSA) – ISTANBUL, 14 GEN – Aveva compiuto un attacco suicida in Siria alcuni mesi fa il fratello di Nabil Fadli, il kamikaze che martedì ha ucciso 10 turisti tedeschi a Istanbul. Lo rivelano media locali, citando fonti della sicurezza. L’uomo si era fatto saltare in aria in un attacco compiuto in un aeroporto contro le forze del regime di Bashar al Assad.

Condividi: