Burkina Faso: Kiev, ‘morto bimbo italiano con mamma ucraina’

(ANSA) – MOSCA, 17 GEN – La moglie ucraina e il figlio di 9 anni del proprietario italiano del Cappuccino Café di Ouagadougou sono morti. Lo ha annunciato il ministero degli Esteri di Kiev, precisando che tra le vittime figurano anche la madre e la sorella ucraine della moglie di Gaetano Santomenna. La Farnesina in precedenza aveva fatto sapere che tra le vittime ci sarebbe potuto essere il bambino di 9 anni, precisando tuttavia che verifiche erano in corso.

Condividi: