Migranti: ministro Csu a Merkel, bisogna chiudere i confini

(ANSA) – ROMA, 19 GEN – Il ministro dei Trasporti tedesco, Alexander Dobrindt, ha esortato la cancelliera Angela Merkel a prepararsi a chiudere i confini della Germania per impedire l’ingresso dei migranti, affermando che Berlino deve agire da sola se non si riuscirà a trovare un accordo europeo. Intervistato dal quotidiano Muenchner Merkur, Dobrindt – un esponente della Csu bavarese – ha detto che il Paese non può più mostrare al mondo un “volto amico”, riferendosi all’espressione usata dalla Merkel lo scorso settembre, quando i migranti cominciarono ad arrivare nel Paese: e se il numero dei nuovi arrivi non scenderà presto, ha sottolineato, la Germania dovrà agire da sola. “Io consiglio fortemente – ha detto il ministro -: dobbiamo prepararci a non essere in grado di evitare la chiusura dei confini”.

Condividi: