Isis conferma, ‘Jihadi John’ ucciso in un raid aereo

(ANSA) – ROMA, 19 GEN – L’Isis ha confermato che ‘Jihadi John’ è stato ucciso in un raid aereo. Lo riportano i media britannici. Il boia dello Stato islamico era stato dato per ucciso in un attacco americano contro i jihadisti a Raqqa, in Siria, lo scorso 13 novembre da fonti britanniche e del Pentagono.

Condividi: