Calcio: ranking Fifa, il Belgio si conferma primo

(ANSA) – ROMA, 4 FEB – Nessuna variazione nei primi 18 gradini, con il Belgio sempre in vetta e l’Italia al 15/o posto, della classifica della Fifa aggiornata e pubblicata oggi. Un immobilismo dovuto all’assenza di gare internazionali disputate dalle 20 migliori Nazionali in gennaio. La sorpresa Belgio, quindi, si conferma sul podio seguita da Argentina e Spagna, mentre l’Italia, come detto, resta quindicesima. Per trovare la prima variazione bisogna scorrere sino al diciannovesimo posto, lasciato dalla Costa d’Avorio in calo di ben 9 posizioni. Nel resto della classifica, poi, da registrare i balzi di Palestina (al numero 110, +21 posizioni), Arabia Saudita (n. 55, +20) e Corea del Nord (n. 95, +18). Di seguito, la top 20 (tra parentesi la posizione precedente): 1) Belgio; 2) Argentina; 3) Spagna; 4) Germania; 5) Cile; 6) Brasile; 7) Portogallo; 8) Colombia; 9) Inghilterra; 10) Austria; 11) Uruguay; 12) Svizzera; 13) Ecuador; 14) Olanda; 15) Italia; 16) Romania; 17) Galles; 18) Croazia; 19) Ungheria (20); 20) Turchia (21).

Condividi: