Ue: telefonata Renzi-Hollande, serve rilancio crescita

(ANSA) – ROMA, 5 FEB – Matteo Renzi ha avuto una conversazione al telefono con Francois Hollande. Al centro del colloquio uno scambio di idee sulle principali questioni dell’agenda europea, a partire dai temi economici, dalle prospettive del negoziato con la Gran Bretagna, dalla situazione migratoria e dalla lotta al terrorismo. “I due leader hanno condiviso la necessità di un rilancio di forte impegno europeista e di una politica economica centrata sulla crescita e la creazione di occupazione”,lo si apprende da palazzo Chigi.

Condividi: