Milano: questione di ore per sì Parisi a centrodestra

(ANSA) – ROMA, 10 FEB – Per il sì ufficiale di Stefano Parisi – candidato a correre contro Beppe Sala a Milano – ormai è questioni di ore, ma l’ex city manager avrebbe già comunicato ai tre leader del centrodestra di essere pronto a correre per il comune di Milano. Il Cavaliere ne avrebbe parlato, a quanto raccontano, ieri sera nel corso della cena con i coordinatori regionali. Un incontro, a quanto raccontano alcuni presenti, in cui Berlusconi avrebbe anche fatto sapere di voler provare un ultimo pressing su Guido Bertolaso per convincerlo a correre per la Capitale.

Condividi: