Orban, Atene ha fallito, serve muro a frontiere Grecia

(ANSA) – BUDAPEST, 15 FEB – “La Grecia ha fallito nella difesa dei confini Schengen dall’immigrazione di massa, quindi i paesi del gruppo Visegrad devono attuare un piano B, con la costruzione di un muro sul confine sud di Bulgaria e Macedonia. Lo ha affermato in parlamento il premier ungherese Viktor Orban, riportando gli esiti del vertice V4 del weekend e a poche ore da un incontro a Praga degli stessi paesi. “Se Atene non è pronta o non è in grado di proteggere l’area Schengen, serve un’altra linea di difesa in Macedonia e Bulgaria”, ha detto.

Condividi: