Calcio: Serie A, tre gare a Zarate e due a Kondogbia

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – Tre turni di squalifica a Zarate della Fiorentina per condotta violenta (mani intorno al collo di Murillo) e due a Kondogbia dell’Inter per condotta irriguardosa (applauso all’arbitro): sono le decisioni del giudice sportivo di Serie A in seguito alla gara della 25/a giornata fra viola e nerazzurri. Sempre in relazione alla stessa partita, un turno è stato inflitto ad Alex Telles (Inter), espulso per doppia ammonizione, e ai diffidati Medel (Inter) e Alonso (Fiorentina). Non sanzionato, invece, l’allenatore dell’Inter Mancini, a fine gara critico verso l’arbitro. Per quanto riguarda le altre partite, una gara di stop è stata comminata a Radovanovic (Chievo) e Mario Rui (Empoli). Mentre, fra i club sono stati multati il Chievo (10mila euro per uso di laser da parte dei tifosi indirizzato contro un giocatore avversario) e la Roma (2mila euro per l’accensione da parte dei tifosi di due fumogeni).

Condividi: