Ciclismo: morto in Colombia tecnico italiano Franco Gini

(ANSA) – BOGOTA, 19 FEB – Il tecnico italiano di ciclismo Franco Gini è morto in Colombia a causa di un infarto. Lo ha reso noto Movistar Team America. Gini, 63 anni ed ex direttore sportivo di Movistar Team America, è deceduto nella città di Tunja. “Era un uomo molto vicino al ciclismo della Colombia, dove si trovava in questi giorni accompagnando il team ai campionati nazionali nello stato di Boyaca”, ha reso noto la squadra Movistar, mentre anche la Federazione colombiana di ciclismo si è detta in una nota profondamente dispiaciuta per la morte di Gini. Gini, ricorda il quotidiano El Espectador, “aveva aiutato numerosi ciclisti del Paese ad arrivare in Europa, diventando così uno dei pilastri del ciclismo colombiano”.

Condividi: