Carabinieri a scuola, studenti gettano la droga nei bagni

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 19 FEB – Sono andati a scuola nascondendo la droga tra i libri. All’arrivo dei Carabinieri della Stazione di Reggio Emilia Principale, accompagnati da due cani anti-droga – Magic, labrador prossimo alla ‘pensione’, e Argo un pastore tedesco – si sono disfatti dello stupefacente nei bagni dove però è stata scovata. A trovarla sono state proprio le due unità antidroga del Nucleo Cinofili di Bologna. I militari della Stazione di Corso Cairoli stanno indagando per risalire ai “proprietari” della droga. I controlli, resi possibili da un accordo con il dirigente scolastico e del corpo docente per contrastare l’uso di droga tra gli studenti, hanno visto i Carabinieri di Corso Cairoli e i colleghi del Nucleo cinofili controllare prima i dintorni per poi accedere e far visita alle classi, setacciando le aule una ad una, comprese la palestra, i bagni e altre parti comuni. Nei bagni c’erano 5 grammi circa di marijuana nel cestino dei rifiuti e un grammo scarso di hascisc nella turca del bagno dei maschi. (ANSA).

Condividi: