Calcio: Allegri, lunedì tiferò Milan

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – Massimiliano Allegri non si fascia la testa per lo 0-0 in casa del Bologna che mette a rischio il primo posto della Juventus. “Dovevamo allargare il gioco con più velocità, è stata una di quelle partite che magari con un episodio si sbloccano. Sapevamo che sarebbe stata complicata: volevamo sbloccarla subito, ma purtroppo non siamo riusciti a farlo – ha detto il tecnico bianconero a ‘Serie A Live’ su Premium Sport – Questi ragazzi stanno tirando la carretta da tre mesi e ci sta una situazione del genere. Siamo ancora primi,non è ancora deciso nulla: lunedì sera tiferò Milan, è normale, ma mancano 12 giornate alla fine. Il campionato è ancora lungo e si risolverà all’ultima partita”.

Condividi: