Calcio: Guardiola “Fuga notturna? I miei professionisti”

(ANSA) – ROMA, 27 FEB – Scappatella o no, a Pep Guardiola interessa poco sapere quello che i suoi giocatori fanno di notte. “I giocatori sono molto professionali, questo è ciò che conta per me. Sono allenati bene, per me sono dei professionisti”, le parole del tecnico del Bayern Monaco a proposito della fuga notturna dei giocatori del Bayern dall’hotel subito dopo il match di Champions contro la Juventus (notizia riportata dalla ‘Bild’). “Sono giocatori molto professionale questa è la cosa più importa”, ha aggiunto Guardiola – lo riporta ‘Marca’ – che ha così giustificato il fuoriprogramma di cui sono stati protagonisti Vidal, Ribery e Alaba. Secondo la ricostruzione della Bild, i tre avrebbero lasciato l’hotel martedì notte, dopo la partita, per ripresentarsi alle 6 del mattino.

Condividi: