Fifa: Tommasi, “Infantino rimetta il calcio al centro”

(ANSA) – ROMA, 29 FEB – “Infantino ha molto lavoro da fare per dare credibilità alle istituzioni e riportare il calcio al centro. C’è nel suo programma e mi auguro possa andare in questa direzione”. Così Damiano Tommasi, presidente dell’associazione calciatori, sul nuovo capo della Fifa. E sottolinea che il nuovo presidente “è andato oltre nei consensi con un’adesione ampia anche in America e Sudamerica”. Quanto al’Italia, per Tommasi questo “è’ il campionato delle serie super: ora la Roma vince da 6 turni e il Milan non perde da 9 dopo quanto hanno fatto Juve e Napoli”. La Juve “è abituata a mettere pressione” alle avversarie. Per il Napoli che stasera incontra la Fiorentina “il rischio è soprattutto psicologico, se perde punti le ripercussioni ci sono”. Per il terzo posto “è una bella lotta”. Infine le milanesi: l’Inter,”rallentamento inevitabile dopo aver vinto parecchie partite 1-0″; Milan, “la società ha fatto bene a tenere Mihajlovic e ora viene ripagata”.

Condividi: