Usa 2016: scambio convenevoli Trump e giornalista ‘nemica’

WASHINGTON – “Un piacere essere qui con te Megyn, ti trovo bene”. E’ scambio di convenevoli tra il candidato per la nomination repubblicana Donald Trump e la giornalista di Fox Megyn Kelly con cui il miliardario di New York aveva innescato una guerra a distanza dopo il primo dibattito tv tra i contendenti repubblicani in cui aveva attaccato la moderatrice con frasi pesanti. Lei aveva ribattuto e ‘denunciato’ quella condotta, mentre Trump in risposta aveva boicottato uno dei duelli televisivi su Fox in cui Megyn Kelly era tra i moderatori.

Condividi: