La Motonautica festeggia i suoi campioni a Montecarlo

(ANSA) – MONTECARLO, 6 MAR – Grandi e ‘piccoli’ campioni da festeggiare e la voglia di guardare al futuro senza dimenticare il suo celebre passato strizzando l’occhio a obiettivi sempre più importanti. In una serata magica come solo Montecarlo sa regalare e ricca di ospiti d’onore, la Motonautica premia i suoi assi nel corso della 7/a edizione dalla Uim Awards Giving Ceremony in nome della sostenibilità ambientale e della sicurezza. Insieme al presidente della Uim, Raffaele Chiulli, oltre 400 vip del settore e delle istituzioni sportive internazionali e 64 piloti, tra cui anche diversi bambini. “Il Gala di quest’anno – ha sottolineato Chiulli – ha confermato, grazie alla presenza di tantissimi atleti provenienti da ogni parte del mondo, che la motonautica è uno sport globale che cresce anno dopo anno grazie anche ad un gran numero di giovani che amano come noi il mare”.

Condividi: