Spagna: sondaggio, metà elettori Podemos per sì a Sanchez

(ANSA) – ROMA, 6 MAR – La metà degli elettori di Podemos, il partito post-indignado spagnolo di Pablo Iglesias, è favorevole ad un accordo con il Psoe di Pedro Sanchez. E’ quanto si deduce da un sondaggio pubblicato oggi su El Pais online secondo cui l’80% degli elettori di Podemos pensa che il tempo di Mariano Rajoy, il premier uscente conservatore del Pp, sia terminato. Il fallimento dell’investitura di Sanchez, respinta nei giorni scorsi dal parlamento, rappresenta un cattiva notizia per il 48% degli spagnoli, buona per il 36%, secondo il sondaggio di Metroscopia. I più delusi dall’insuccesso del segretario del Psoe sono gli elettori dello stesso partito socialista (90%) e di Ciudadanos, il partito di centro destro di Albert Rivera pronto a governare con Sanchez.

Condividi: