Calcio: serie A, una giornata a Mihajlovic

Pubblicato il 08 marzo 2016 da ansa

(ANSA) – ROMA, 8 MAR – Il giudice sportivo della serie A ha squalificato per una giornata cinque giocatori e l’allenatore del Milan Sinisa Mihajlovic. Tra i giocatori espulsi, è stato squalificato Gregoire Defrel del Sassuolo. Tra i giocatori non espulsi, fermati per un turno Badelj (Fiorentina), Blanchard e Paganini (Frosinone) e Piris (Udinese). Mihajlovic è stato squalificato “per avere, al 27′ st, uscendo dall’area tecnica e rivolgendosi ad un assistente, contestato platealmente una decisione arbitrale; per avere quindi, all’atto del consequenziale allontanamento, rivolto agli ufficiali di gara un’espressione insultante”. Un turno di stop anche per il viceallenatore del Carpi, Gian Domenico Costi “per avere rivolto ai sostenitori della squadra avversaria un gesto gravemente provocatorio”.

I commenti sono chiusi.

Ultima ora

20:42Centrodestra: Fi, accuse Salvini a Berlusconi paradossali

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - "Forza Italia considera l'alleanza di centro-destra un valore importante per il presente e per il futuro. Per questo responsabilmente non rispondiamo alle ripetute esternazioni del segretario della Lega Nord. Tuttavia l'accusa al Presidente Berlusconi di avere sostenuto o apprezzato il governo Prodi è talmente paradossale da non poter rimanere senza risposta". Così una nota di Forza Italia replicando alle accuse del segretario della Lega Nord che aveva bollato come "impossibile" un'alleanza con Berlusconi che "piange Craxi e dice che Prodi ha governato bene". Forza Italia "rivolge un cordiale ma serio invito ai nostri alleati a riflettere sul clima politico che certi toni e un certo linguaggio possono determinare".

20:40Calcio: Bonucci, “presi abbastanza schiaffi, ora basta”

(ANSA) - TORINO, 20 GEN - "Preferirei prendere meno schiaffi: ne abbiamo già presi abbastanza". Così Leonardo Bonucci in vista della sfida a Torino con la Lazio. "Non dobbiamo perdere lo spirito di sacrificio. Alla Juventus non sono solo Bonucci, Dybala o Higuain a risolvere le partite, è la squadra che lo fa".

20:20Piano economia Trump, 25 mln di nuovi posti lavoro

(ANSA) - NEW YORK, 20 GEN - Il piano per l'economia del neo presidente Usa, contenuto sul nuovo sito della Casa Bianca targata Trump, prevede 25 milioni di nuovi posti di lavoro nel prossimo decennio. Le ricette individuate puntano a una crescita del 4% l'anno. "La nostra strategia - si legge sul sito - parte con il ritiro dalla Trans-Pacific Partnership e dall'accertarci che gli accordi commerciali siano nell'interesse degli americani. Il presidente Trump è impegnato a rinegoziare il Nafta", l'accordo di libero scambio con Canada e Messico, e se i partner rifiutano di rinegoziare il presidente insisterà sulla "sua intenzione di lasciare l'accordo di libero scambio del Nafta".

20:14Maltempo: Regione Sardegna, subito 2 mln ai Comuni per danni

(ANSA) - CAGLIARI, 20 GEN - Due milioni di euro disponibili da subito per risarcire gli interventi dei Comuni del Nuorese legati all'emergenza. Lo annuncia la Regione Sardegna, che invita i paesi colpiti dalle intense nevicate dei giorni scorsi ad indicare alla Protezione civile regionale i disagi subiti con la dichiarazione dello Stato di Calamità naturale. Le spese di emergenza effettuate dalle amministrazioni locali, infatti, sono coperte finanziariamente dalla legge 28, di competenza della Protezione civile. "I Comuni non sono e non verranno lasciati soli", ha detto l'assessora della Difesa dell'Ambiente, Donatella Spano. "Ad oggi, sulla legge 28, esiste una disponibilità immediata di circa 2 milioni di euro che, se necessario, verrà integrata con nuove risorse. Bene hanno fatto i Comuni che per salvaguardare l'incolumità dei cittadini, degli animali e delle cose, si sono avvalsi di strumenti e mezzi messi a disposizione dai privati: tutte queste spese saranno coperte dall'intervento della Regione". Sul versante agricolo, invece, fra qualche giorno, appena chiusa la fase dell'emergenza - fanno sapere dalla Regione - si attiveranno le procedure per fare la conta dei danni con i tecnici delle Agenzie regionali mobilitati per i controlli nelle aziende. Nel Programma di sviluppo rurale (Psr) esiste una Misura specifica, la 5, dedicata proprio al "Ripristino del potenziale produttivo agricolo danneggiato da calamità naturali e da eventi catastrofici e introduzione di adeguate misure di prevenzione". Infine, per il trasporto di foraggi o mangimi verso le aziende più isolate, l'Agenzia Forestas e il Corpo forestale di Vigilanza ambientale (come hanno già fatto in questi giorni a Tempio) mettono a disposizione i propri mezzi. I sindaci possono quindi rivolgersi alla Sala operativa regionale integrata (Sori) che coordinerà le eventuali richieste di intervento.

20:12Maltempo: 95enne invalido raggiunto in sci e salvato

(ANSA) - ASCOLI PICENO, 20 GEN - Un anziano 95enne allettato, rimasto isolato da 4 giorni, senza elettricità e al freddo in uno dei borghi dell'Ascolano sommersi dalla neve, a Santa Maria a Corte, frazione di Comunanza, è stato raggiunto con sci e ciaspole e poi portato in ospedale da un gruppo di carabinieri forestali e volontari del Soccorso alpino. In un primo sopralluogo, condotto nella tarda serata di ieri, i carabinieri forestali avevano ripristinato la funzionalità di un gruppo elettrogeno in un capannone pericolante annesso alla casa, utilizzando la batteria di un'auto per rimettere in moto la caldaia. Stamani però le condizioni dell'anziano si sono aggravate, e Cc e Soccorso alpino sono tornati nella frazione e, con un'operazione molto complessa, hanno deposto l'anziano in una barella toboga, e, accompagnato dal figlio di 55 anni, l'hanno condotto ad un'auto e poi nell'ospedale di zona.

20:11Migranti: Oim, 3.156 arrivi via mare in Europa nel 2017

(ANSA) - GINEVRA, 20 GEN - Il numero di arrivi di migranti e rifugiati in Europa via mare ha raggiunto i 3.156 dall'inizio del 2017 ed il numero di morti è 234, secondo gli ultimi dati dell'Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim). Oltre i tre quarti dei migranti e rifugiati sono arrivati in Italia e gli altri in Grecia, precisa una nota dell'Oim sottolineando che nei primi 18 giorni del mese di gennaio dell'anno scorso gli arrivi erano stati 32.317.

20:08Gb: William giù da elicottero, presto lascerà lavoro pilota

(ANSA) - LONDRA, 20 GEN - Rotore spento e giù dall'elicottero. Il principe William s'appresa a lasciare a breve il suo lavoro di pilota dei servizi di soccorso per passare più tempo a Londra e assumere nuovi impegni ufficiali. Lo preannuncia oggi in una nota Kensington Palace, residenza ufficiale del duca di Cambridge, di sua moglie Kate e dei figli George e Charlotte. La nota precisa che il principe, secondo in linea di successione dopo suo padre Carlo al trono occupato dalla 90enne regina Elisabetta, interromperà in estate l'attività di elicotterista per conto della East Anglia Air Ambulance. E privilegerà a partire da quel momento la capitale britannica rispetto all'amata residenza-rifugio di campagna nel Norfolk. Ufficialmente si tratta di consentire al piccolo George, 3 anni, di frequentare una scuola materna londinese. Stando ai media, pesa tuttavia anche la scelta ormai consolidata fatta dalla regina di delegare gradualmente parte degli impegni di corte, di Stato e umanitari a Carlo e agli altri eredi.

Archivio Ultima ora