Usa 2016: Hillary ammette, primarie saranno ”maratona”

WASHINGTON – La campagna elettorale per le primarie sara’ una ”maratona”: lo ha ammesso la frontrunner democratica Hillary Clinton nel dibattito tv con il rivale Bernie Sanders che gli ha soffiato il Michigan. L’ex first lady ha promesso di ”lavorare duro per ogni singolo voto”, anche se e’ in vantaggio per numero di delegati, compresi i superdelegati.

Condividi: