Roma 2024: Montezemolo punta sul censimento

(ANSA) – ROMA, 16 MAR – “Un progetto non solo nel segno degli atleti. Questo censimento non era mai stato fatto ed è molto importante per la città, le scuole e per l’impiantistica sportiva avere un’idea di quante sono le strutture e in che condizioni si trovano”. Lo spiega il presidente del Comitato promotore Roma 2024, Luca di Montezemolo, commentando l’avvio del censimento degli impianti sportivi di Roma e della provincia in ottica candidatura olimpica. “Si parla tanto delle gare e degli spazi per le competizioni ma sono altrettanto importanti quelli per gli allenamenti. Il censimento, ha concluso Montezemolo a margine della presentazione dello Sport marketing award a Confindustria – permetterà un intervento di miglioramento degli impianti di Roma, soprattutto di quelli in periferia. Un altro motivo per cui le Olimpiadi potrebbero migliorare la città nel suo complesso”.

Condividi: