Calcio: Atalanta, Reja, normale che io sia in discussione

(ANSA) – BERGAMO, 19 MAR – La partita all’ora di pranzo contro il Bologna rischia di rivelarsi una sfida da mezzogiorno di fuoco per Edy Reja. L’Atalanta non vince da 14 partite e per il tecnico potrebbe essere l’ultima chance. Il tecnico friulano ne è consapevole e non si nasconde: “E’ normale discutere un tecnico che non vince – ammette -. Dico ai ragazzi di giocare e vincere per l’Atalanta e non per Reja per uscire da questa situazione, impensabile fino a poco tempo fa, e regalarsi un finale di stagione più tranquillo. Dobbiamo sbloccarci e tornare alla vittoria, non abbiamo alternative. Non aiuta nemmeno essere nervosi, la squadra e io non siamo sereni, ma ritrovare la mentalità giusta altrimenti la situazione non migliora: ci sono annate in cui non sai dare spiegazioni e ti gira tutto storto, senza contare che siamo un po’ in credito con la fortuna”.

Condividi: