F1:Australia, Hembery, con bandiera rossa volto diverso gara

(ANSA) – ROMA, 20 MAR – “Il Gran Premio è iniziato e finito con una battaglia tattica sui pneumatici, ma una bandiera rossa dopo 18 giri ha resettato la gara, dandole un volto completamente diverso con i cambi gomme consentiti”. Paul Hembery, direttore motorsport Pirelli analizza le diverse strategie usate nel Gp d’Australia. ”Dopo essere partite con le stesse mescole supersoft usate, Ferrari e Mercedes hanno scelto strategie opposte nella seconda parte della gara, con Mercedes che ha percorso i due terzi della distanza totale sulle medie, ma molto pressata da Vettel sulle soft. Questo dimostra quanto i nuovi regolamenti abbiano aiutato ad ampliare i diversi approcci alla strategia, con nove dei 16 piloti al traguardo che hanno utilizzato tutte e tre le mescole disponibili e cinque strategie completamente diverse per i primi sei. Oltre all’attesa battaglia davanti – spiega Hembery – Romain Grosjean ha chiuso con un eccellente sesto posto per il debuttante Team Haas, in pratica senza effettuare alcun pit stop”

Condividi: