Kamikaze, ‘non voglio finire in cella con Salah’

(ANSA) – ROMA, 23 MAR – Il kamikaze dell’aeroporto di Bruxelles, Ibrahim El Bakraoui, ha scritto nel suo ‘testamento’ di non voler “ritrovarsi in una cella vicina a quella di Salah Abdeslam”. Lo ha riferito il procuratore federale Frederic Van Leuw.

Condividi: