Si riaccende conflitto Nagorno Karabakh

(ANSA) – MOSCA, 2 APR – Armenia e Azerbaigian si accusano a vicenda di aver riacceso il conflitto nel Nagorno-Karabakh e riferiscono di aspri combattimenti nella notte. Il portavoce del ministero della Difesa armeno, Artsrun Hovhannisyan, ha annunciato su Facebook l’abbattimento di un elicottero azero, ma Baku smentisce e denuncia che “l’informazione sull’elicottero abbattuto è un’assoluta bugia e tutti i veicoli sono al loro posto”. La Russia sta monitorando con attenzione la situazione lo riferisce il ministero degli Esteri di Mosca. “Stiamo esaminando con grande attenzione le informazioni che riceviamo”, ha dichiarato la portavoce del ministero, Maria Zakharova.

Condividi: