Moschee: Sala, con me ce ne sarà una, confronto con Maroni

(ANSA) – MILANO, 2 APR – Se Beppe Sala sarà eletto sindaco di Milano in città ci sarà una moschea. “Sono convintissimo – ha detto a margine della sua Leopolda per il programma – con me una moschea ci sarà senz’altro”. E su questo, anche dopo l’appello per una soluzione dell’arcivescovo Scola, vorrebbe “un confronto franco con il presidente della Regione” Roberto Maroni intenzionato ad andare avanti con la legge antimoschee bocciata dalla Consulta. “Trovo assurdo – ha aggiunto – immaginare che sia meglio che gli islamici preghino per strada o in qualche scantinato. E vorrei chiedere a Maroni quale sia la sua soluzione. Noi la nostra l’abbiamo e vorrei un confronto perché così non va bene”.

Condividi: