Mafia, arrestata avvocato compagna boss

(ANSA) – FOGGIA, 4 APR – C’è anche l’avvocato penalista Gabriella Capuano, compagna del boss Emiliano Francavilla (in carcere dal 2011 per altri reati), tra le undici persone destinatarie di un’ordinanza cautelare per estorsione aggravata dal metodo mafioso nell’inchiesta della Dda di Bari sulle intimidazioni a un’azienda di trasformazione di prodotti agricoli. Anche l’uomo è destinatario di un provvedimento cautelare insieme con il fratello Antonello. L’avv.Capuano, 39 anni, ha ottenuto il beneficio dei domiciliari. Dal 2008 all’anno scorso gli indagati, appartenenti o contigui ai clan mafiosi Sinesi-Francavilla e Moretti-Pellegrino (articolazioni della ‘Società’ foggiana), avevano preteso dai dirigenti dell’azienda Cerealsud il pagamento mensile di cifre comprese tra mille e tremila euro nonchè l’assunzione di due di loro che prendevano lo stipendio senza lavorare. Il titolare dell’azienda è stato denunciato per favoreggiamento personale non avendo collaborato alle indagini di polizia e guardia di finanza.

Condividi: