Inchiesta petrolio: Di Maio, discutere subito la sfiducia

(ANSA) – VIGGIANO (POTENZA), 4 APR – “Non siamo assolutamente con questo Governo, vogliamo mandarlo a casa. Abbiamo presentato una mozione di sfiducia e vogliamo che si voti il prima possibile in Senato”. Così il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio (M5S) a Viggiano a margine della manifestazione sull’inchiesta sul petrolio in Basilicata.

Condividi: