Libia: Mogherini telefona a Sarraj, riconferma impegno Ue

(ANSA) – BRUXELLES, 4 APR – L’alto rappresentante per la politica estera europea, Federica Mogherini, parlato con il primo ministro del governo libico di unità nazionale, Fayez Al Sarraj e con l’inviato speciale dell’Onu, Martin Kobler. Nella telefonata, secondo una nota dell’Eeas, sono stati discussi gli “incoraggianti sviluppi nel paese ed il sostegno che la Ue può fornire ai prossimi passi per l’attuazione dell’accordo politico libico” che ha posto le basi per la nascita del governo. Mogherini si è “congratulata” per l’arrivo di Sarraj a Tripoli ed ha “riconfermato il pieno impegno europeo per sostenere la transizione sulla base delle priorità definite dal governo libico” ed ha ribadito la “necessità di una continua inclusività” per “costruire ulteriormente tra i libici” il sostegno al governo. E’ prevista la partecipazione dell’inviato dell’Onu alla cena dei ministri degli esteri e della difesa dedicata alla Libia in occasione delle riunioni del Consiglio che si terranno a Lussemburgo il 18 e 19 aprile.

Condividi: