Pakistan:allarme topi a Peshawar,scatta maxi derattizzazione

(ANSA) – ISLAMABAD, 6 APR – In una maxi campagna di derattizzazione, le autorità di Peshawar, nel Pakistan nord occidentale, hanno ucciso circa 1.100 topi di grossa dimensione negli ultimi sei giorni. Lo riferisce The Dawn. L’operazione è condotta dai Servizi idrici e sanitari di Peshawar (Wssp) e riguarda diverse aree residenziali che sono infestate dai roditori. Per incentivare la loro cattura i responsabili municipali hanno anche introdotto una ‘taglia’ di 25 rupie pachistane (circa 20 centesimi di euro) per coloro che catturano e uccidono un topo. Di recente si sono verificati diversi incidenti causati dai ratti giganti, tra cui anche la morte di bambini. Un responsabile del Wssp ha detto che da venerdì scorso un team di 10 membri si sta occupando dell’operazione che consiste nel piazzare delle esche avvelenate negli scarichi e tombini. Gli addetti tornano poi il giorno dopo a raccogliere e smaltire le carcasse.

Condividi: