Usa 2016:Trump rafforza sua squadra in vista NY e convention

(ANSA) – NEW YORK, 8 APR – Donald Trump ritocca lo staff della propria campagna elettorale, rafforzandolo in vista delle primarie di New York il 19 aprile e di una convention aperta e incerta, ovvero dove nessuno dei candidati arriverà con il numero necessario dei delegati per conquistare la nomination. Un’ipotesi che, dopo la sconfitta di Trump in Wisconsin, appare sempre più probabile. In una nota Trump annuncia che Paul Manafort, uno dei veterani del suo staff, acquisterà un ruolo maggiore, sopperendo in parte anche a Corey Lewandowski, che ha assunto un ruolo minore dopo le accuse di percosse. “Il processo per la nomination è arrivato a un punto che richiede una persona esperta con problemi complessi coinvolta in queste fasi finali”, afferma Trump in una nota.

Condividi: