Calcio: Reja, l’Atalanta non è ancora salva

(ANSA) – BERGAMO, 9 APR – Far punti a Torino per blindare la salvezza: questo l’obiettivo del tecnico dell’Atalanta Edy Reja alla vigilia del match con i granata. “Non dobbiamo abbassare la guardia perché non è ancora finita – precisa – e dovremo essere bravi a dare seguito ai risultati: finché la matematica non ci dà sicurezza non bisogna mollare nulla. Loro lavorano bene sulle ripartenze e ti attaccano in profondità con giocatori abili, hanno meccanismi collaudati da anni e noi non dovremo farli giocare come preferiscono. Anche il Toro -sottolinea Reja – viene da un momento positivo, entrambe abbiamo passato periodi difficili, ma stiamo trovando la strada giusta. Se giochiamo come siamo abituati riusciremo a metterli in difficoltà, quando si scoprono un po’ poi pagano. Dovremo avere pazienza, perché loro sono bravi ad approfittare del minimo errore. La salvezza passa da Torino, non possiamo tornare senza punti, questo è il nostro compito e la nostra convinzione”.

Condividi: