Pallavolo: Stoytchev, fatale aver perso il secondo set

(ANSA) – ROMA, 10 APR – “Abbiamo perso la gara nel secondo set, quando non siamo riusciti a sfruttare alcune occasioni per chiudere favorevolmente anche quel parziale”. Così l’allenatore della Trentino Volley, Radostin Stoytchev, dopo la sconfitta di ieri a Modena per 3-1 (23-25, 26-24, 25-19, 25-16) nella prima gara della serie di semifinale dei playoff scudetto. “Se fossimo stati in grado di vincerlo – aggiunge Stoytchev – probabilmente la partita sarebbe finita in un altro modo. Abbiamo sofferto molto in ricezione, faticando a contenere specialmente i servizi di Ngapeth. In generale, non siamo riusciti a fare ciò che avevamo preparato prima della gara, ci sono tanti aspetti che cercheremo di migliorare”. “Complimenti ai ragazzi – esulta invece il collega di Modena Angelo Lorenzetti – Abbiamo giocato un grande volley contro una grande squadra. Sappiamo che sarà durissima, era fondamentale partire bene e lo abbiamo fatto”. Nell’altra semifinale, sempre ieri, Civitanova-Perugia 2-3 (25-20, 20-25, 22-25, 25-18, 13-15).

Condividi: