Calcio: Salvini “Mihajlovic? Io avrei mandato via Galliani”

(ANSA) – ROMA, 12 APR – “Sono assolutamente scontento del licenziamento di Sinisa Mihajlovic. Con tutta la stima e il rispetto che ho per Brocchi dico: non è modo, a sei giornate dalla fine, con una finale di Coppa Italia da giocare, non è stile Milan licenziare una persona con una telefonata. Non mi riconosco in questo Milan, ad un tifoso girano quando vede cose di questo tipo”. Queste le parole del leader della Lega Nord, e tifoso rossonero, Matteo Salvini, il quale avrebbe “tenuto Mihajlovic fino a fine stagione e poi preso un vecchio cuore rossonero come Roberto Donadoni”. Ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio2, Salvini ha dichiarato che a suo avviso “il problema del Milan è Galliani. Io avrei mandato via lui e non Sinisa”.

Condividi: