Sanders, se ricchi pagano tasse, problema povertà risolto

(ANSA) – ROMA, 15 APR – “Abbiamo la tecnologia e il know-how per risolvere i nostri problemi, dalla povertà al cambiamento climatico, all’assistenza sanitaria alla tutela della biodiversità. Abbiamo anche la grande ricchezza di farlo, soprattutto se i ricchi pagano le tasse in mondo equo, piuttosto che nascondere i loro fondi in paradisi fiscali, come hanno dimostrato i Panama Papers”. Così Bernie Sanders nel suo intervento ad un convegno in Vaticano. “I giovani di oggi non sono più soddisfatti di una economia di disuguaglianza e ingiustizia”, ha proseguito, e “vogliono invece un’economia che apra al bene comune”. Sanders ha anche detto di essere “rimasto impressionato da Papa Francesco, dalla sua visione di un’economia mondiale che lavori per tutte le persone”.

Condividi: