India: Kashmir, uccisi tre militanti in scontro a fuoco

(ANSA) – NEW DELHI, 21 APR – Tre sospetti militanti islamici sono stati uccisi oggi in uno scontro a fuoco con le forze di sicurezza, nel nord del Kashmir indiano. Lo riferisce l’agenzia di stampa Pti. La sparatoria è avvenuta nel distretto di Kupwara dove fonti di intelligence avevano segnalato la presenza di alcuni ribelli nascosti nell’area di Putshai. I militari hanno fatto irruzione in un covo e hanno ingaggiato una battaglia di alcune ore con gli insorti. Le tre vittime non sono ancora state identificate. Secondo una fonte militare, sono ancora in corso delle operazioni sul luogo per cercare altri uomini che sarebbero riusciti a fuggire.

Condividi: