Egitto: cinque morti per ordigni esplosivi

(ANSA) – IL CAIRO, 24 APR – Un civile, un maggiore della polizia egiziana e tre agenti sono stati uccisi dalle esplosioni di due ordigni esplosivi ad El Arish, nel nord del Sinai, in due diversi punti della città. Ne hanno dato notizia fonti ospedaliere e della sicurezza. La bomba che ha ucciso il civile non ha provocato altri feriti. Quella che ha causato la morte dei poliziotti è scoppiata in periferia, al passaggio della loro auto. Sempre secondo fonti della sicurezza altri sei ordigni esplosivi sono stati disinnescati lungo la strada percorsa dalla polizia.

Condividi: