Calcio: Spalletti, Totti è un patrimonio della Roma

(ANSA) – ROMA, 26 APR – “Ci sono stati 26 passaggi consecutivi e tutti hanno lavorato bene la palla: Salah, Maicon, la carezza di Totti sopra la linea difensiva per Pjanic; Salah l’ha lavorata bene per Nainggolan, che l’ha messa dove il portiere non poteva arrivare. Esibire questa qualità al 90′, con 5 giocatori in area avversaria, è segno di grande mentalità da parte della squadra. Non mi è accaduto tante volte di segnare un gol con 26 passaggi utili”. Così, a Roma Radio, Luciano Spalletti elogia l’azione di gioco che ieri, nel finale della gara contro il Napoli, ha dato la vittoria ai giallorossi. Spalletti, poi, si sofferma a parlare del capitano, ancora una volta in campo solo nel finale: “Ieri avrebbe meritato di giocare di più, ma ho dovuto fare due cambi per infortunio. È entrato benissimo, andando oltre le sue qualità: è andato in 2-3 contrasti, si è messo in posizione giusta; il tempo non era molto, ma ha dato il contributo che lui sa dare perché ha queste qualità, com’è giusto che sia. Totti è un patrimonio della Roma”.

Condividi: