Calcio: Malagò, Totti? Credo nel lieto fine

(ANSA) – ROMA, 27 APR – “Quella di Totti è una storia incredibile, una favola che anche a raccontarla non ci si crede. Una bella favola soprattutto per chi ama il calcio, lo sport, Roma e questo eroe moderno che è Francesco”. Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, si esprime così sullo straordinario rendimento mostrato ultimamente da Francesco Totti. Il massimo dirigente sportivo italiano si è soffermato sulla querelle legata al rinnovo di contratto che il n.10 della Roma vorrebbe per poter chiudere la propria carriera in giallorosso a 40 anni. “Tutti sanno che qualche settimana fa, quando le cose erano ben lontane da quel lieto fine che io auspico come giusta e bella conclusione della vicenda, io ero ottimista, quindi pensate se non lo sono adesso – dice Malagò -. Io sono sempre stato favorevole a quello che era il desiderio di Francesco. In questo caso se il suo desiderio corrisponde anche a un’esigenza professionale e alle necessità della squadra mi sembra una logica di buon senso un certo tipo di conclusione”.

Condividi: