F1: Sticchi ‘vede’ pilota italiano nel 2017

(ANSA) – ROMA, 27 APR – “Se il 2016 sarà all’altezza delle aspettative per AciTeamItalia potremmo vedere un italiano in F1 già nel 2017”. Parola del presidente dell’Aci, Angelo Sticchi Damiani, nel corso della presentazione a Roma del programma 2016 dei piloti selezionati per la Nazionale tricolore nel settore pista. “Gli ottimi risultati dei ragazzi AciTeamItalia in Gp2 e Gp3 nel 2015 sono una promessa di successo per il 2016”. Un progetto ambizioso, quello della Nazionale tricolore dell’automobilismo, che porterà a correre Antonio Fuoco nella serie GP3 e Luca Ghiotto nel Campionato internazionale GP2, entrambi con il Team Trident, Antonio Giovinazzi nel GP2 del Team Prema e Raffaele Marciello nel campionato internazionale GP2 con il Russian Time Team. Il progetto Aci Team Italia ‘pista’ si rinnova anche quest’anno su un percorso di crescita, tracciato da Aci Sport, che accompagna i giovani talenti dell’automobilismo sportivo tricolore dal kart attraverso la F4, fino ai campionati GP2 e GP3 in vista della F1.

Condividi: