Fisco: arrestati 3 imprenditori per bancarotta

(ANSA) – TREVISO, 27 APR – Tre imprenditori sono stati arrestati dalla guardia di Finanza di Treviso per bancarotta fraudolenta. Il provvedimento, emesso dalla magistratura, segue le indagini nei confronti di una azienda trevigiana, dichiarata fallita nel 2014 ed operante da oltre vent’anni nel settore della fabbricazione di infissi metallici. Gli investigatori del Nucleo di Polizia Tributaria hanno appurato che i tre hanno depauperato un rilevante patrimonio societario di oltre 4,8 milioni di euro, costituito da cespiti, magazzino e denaro, distratto senza alcuna giustificazione commerciale. Alla luce di quanto scoperto La Procura della Repubblica di ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare per i tre indagati: due di loro sono stati posti agli arresti domiciliari con indosso il braccialetto elettronico in alternativa alla custodia carceraria. (ANSA).

Condividi: