Usa: Tennessee, governatore firma legge anti-gay

(ANSA) – NEW YORK, 28 APR – Il governatore repubblicano del Tennessee, Bill Haslam, ha firmato la contestata legge anti-gay. Un provvedimento che permette a consulenti medici e terapisti di rifiutare i clienti sulla base di convinzioni religiose e personali del professionista. In pratica la legge consentirà loro di negare i propri servizi a gay, lesbiche, bisessuali e transgender. “Credo sia ragionevole consentire a questi professionisti di decidere se e quando è meglio che un individuo venga seguito da qualcun altro, più adatto alle sue esigenze”, ha detto il governatore commentando la sua decisione. Una decisione destinata a scatenare una nuova bufera dopo quella abbattutasi sulla North Carolina dopo l’approvazione della legge anti-transgender.

Condividi: