Renzi, contro corruzione regole ancor più dure di attuali

(ANSA) – ROMA, 28 APR -“Regole più dure? Noi ci siamo, non abbiamo paura. Non è mai troppo quello che si fa, siamo pronti a dare una mano, non solo alle amministrazioni locali”. Lo dice il premier Matteo Renzi nel corso della diretta #Matteorisponde. “Io credo che il controllo occorra ovunque. Regole dure le abbiamo già fatte ma sempre pronti a fare di più”, afferma, rispondendo a una domanda di chi invoca più controllo sui reati nelle piccole amministrazioni.

Condividi: