Papa: a militari, siate costruttori ponti e seminatori pace

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 30 APR – “Siate strumenti di riconciliazione, costruttori di ponti e seminatori di pace”. E’ stato questo il saluto di Papa Francesco ai numerosi militari e forze di polizia oggi in Piazza San Pietro per il Giubileo delle forze dell’ordine. “Siete chiamati – ha esortato il Papa – non solo a prevenire o a porre fine ai conflitti, ma a contribuire alla costruzione di un ordine fondato sulla sulla verità, sulla giustizia, sull’amore e sulla libertà, secondo la definizione di pace di San Giovanni XXIII nell’Enciclica ‘Pacem in terris’. L’affermazione della pace non è impresa facile, soprattutto a causa della guerra, che inaridisce i cuori e accresce violenza e odio. Vi esorto a non scoraggiarvi. Proseguite il vostro cammino di fede e aprite i vostri cuori a Dio Padre misericordioso che non si stanca mai di perdonarci. Di fronte alle sfide di ogni giorno, fate risplendere la speranza cristiana, che è certezza della vittoria dell’amore sull’odio e della pace sulla guerra”.

Condividi: