Bruxelles: riapertura parziale hall aeroporto Zaventem

(ANSA) – BRUXELLES, 1 MAG – Tra rigide misure di sicurezza, dopo una cerimonia presieduta dal premier belga Charles Michel, ha riaperto la sala partenze dell’aeroporto di Zaventem, a Bruxelles, a poco più di un mese dall’attentato che ha provocato la morte di 16 persone. Alcune compagnie avevano già ripreso a volare, ma i passeggeri erano costretti ad usare una sala check-in temporanea a causa dei danni provocati alla hall delle partenze dopo l’esplosione delle bombe. Ulteriori controlli sono stati aggiunti allo scalo prima del check-in. ” Abbiamo tutti deciso di resistere. Oggi l’aeroporto della capitale riapre. Bruxelles torna agli affari”, ha detto il premier circondato dalla folla assiepata vicino alla targa in memoria delle vittime. E’ “un giorno importante per il ripristino” dell’aeroporto e negli sforzi di rilanciare l’immagine della città, ha detto l’amministratore delegato di Brussels Airport, Arnaud Feist, il quale ha aggiunto che un ritorno alla piena attività dello scalo è previsto nella seconda parte di giugno.

Condividi: