Calcio: Spalletti esalta Nainggolan, è un guerriero

(ANSA) – ROMA, 05 MAG – Pezzo pregiato del mercato, punto di forza della Roma, obiettivo del Chelsea targato Antonio Conte. Radja Nainggolan è ormai diventato uno di quei giocatori che piacciono a tutti. In primis ovviamente a Luciano Spalletti, che spera di non vederlo partite in estate. “A lui piace dare un senso di guerra alla partita. E’ un guerriero dentro il campo e durante le gare. Gli piace far buttar via la palla agli avversari senza far loro iniziare l’azione. Si trova a suo agio, attacca tutti e può fare più battute sul pressing creando difficoltà agli altri e un po’ di vantaggio a noi – spiega il tecnico toscano ai microfoni di Roma Radio”. Quella di domenica col Chievo potrebbe essere per Nainggolan l’ultima apparizione in giallorosso all’Olimpico. Sugli spalti, ad assistere all’incontro ci saranno oltre 55 mila spettatori per una cornice di pubblico finalmente degna di nota. ” E’ una bella cosa e sono convinto che i giocatori restituiranno la goduria di avere il nostro pubblico a sostegno”.

Condividi: