Alto Adige: Kompatscher, siamo piccola Europa in Europa

(ANSA) – MERANO (BOLZANO), 7 MAG – “L’Alto Adige è una piccola Europa in Europa”. Lo ha detto il governatore Arno Kompatscher dal palco del congresso Svp a Merano. Kompatscher ha infatti difeso la strada dell’Autonomia scelta dalla Svp che ha permesso – ha detto – che “l’Alto Adige sia oggi il ponte tra nord e sud”. In riferimento al Brennero Kompatscher ha auspicato una “gestione comune della questione a livello europeo. Lo scaricabarile tra gli Stati sarebbe la fine dell’Europa”, ha aggiunto. “L’Italia – ha detto – si è impegnata ad allestire gli hot spot e a controllare i suoi confini, ma questo certamente non lo potrà fare da sola senza il sostegno dell’Ue”. Kompatscher ha poi duramente criticato la manifestazione odierna di anarchici al valico italo-austriaco. “Non abbiamo bisogno di questa gente al Brennero che si fa gioco della libertà di opinione per danneggiare e creare caos”. La Svp approverà oggi una riforma del suo programma e del suo Statuto.

Condividi: