Calcio: Tavecchio, a Ranieri auguro vincere Mondiali da ct

(ANSA) – ROMA, 9 MAG – “A Ranieri auguro di vincere un campionato del Mondo con l’Italia, sarebbe il massimo”. Così il presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, nel corso della cerimonia di premiazione al Coni del tecnico del Leicester, vincitore della 6/a edizione del ‘Premio Nazionale Enzo Bearzot’, riconoscimento promosso dall’Us Acli col patrocinio della Figc. “Nel palmares dell’Italia il successo di Claudio è una cosa unica. Con un nostro allenatore vinciamo la Premier. Questo vuol dire che esportiamo l’italianità con stile, competenza, impegno e senso del dovere. Sono tutte caratteristiche che riconosco all’uomo Ranieri, cui auguro di vincere un Mondiale con l’Italia, sarebbe il massimo” le parole di Tavecchio, che però poi non fissa un limite temporale: “Parlo in senso astratto, non dei prossimi Mondiali. Claudio è giovane e avrà tempo. Se abbiamo pensato a lui per il dopo Conte? E’ lui che deve pensare a noi… Pensiamo a tante cose adesso, ma nella sua seconda patria sportiva lo aspettano grandi successi”.

Condividi: